Atti di concessione

Portale Amministrazione Trasparente MIT

Atti di concessione

PINQuA - Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare " Proposte Ordinarie” - proposta ID - 266 - Comune di Piacenza - Legge n.160 del 27/12/2019 - Decreto del Ministro MIMS n. 383 del 7 ottobre 2021

Nominativo: PINQuA - "Proposte Ordinarie” Comune di Piacenza. ID - 266
Dati fiscali: C.F 00229080338
Normativa alla base dell'attribuzione: Legge Numero 160 del 27/12/2019
Dirigente o funzionario responsabile: Barbara Casagrande
Importo atto di concessione:  € 11.000.000,00
Data atto di concessione: 31-03-2022

Note

Provvedimento inviato agli organi di controllo contabile - amministrativo e in corso di registrazione.

Modalità seguita per l'individuazione del beneficiario

E’ approvata e resa esecutiva l’allegata Convenzione contenente le norme e le condizioni che regolano i rapporti tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e il Soggetto beneficiario PINQuA Comune di Piacenza inerente la proposta ID - 266

Allegato convenzione n. 4648 del 29/03/2022 - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) – MISSIONE M5C2 - COMPONENTE C2 - INVESTIMENTO 2.3 - ROGRAMMA INNOVATIVO NAZIONALE PER LA QUALITÀ DELL’ABITARE - SCHEMA DI CONVENZIONE MIMS - Comune di Piacenza - Soggetto beneficiario PINQuA per la regolamentazione dei rapporti di attuazione, gestione e controllo relativi alla proposta ID - 266

Rif. D.M. n. 383 del 7 ottobre 2021

Allegati

Allegato: n 5036 DD. Comune di Piacenza proposta ID 266.pdf (Pubblicato il 07/04/2022 - Aggiornato il 07/04/2022 - 309 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato: n 4648 Convenzione Comune di Piacenza_ID 266.pdf (Pubblicato il 07/04/2022 - Aggiornato il 07/04/2022 - 1057 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato: Scheda DNSH_all. 2.1_DD 804 del 20.01.2022.pdf (Pubblicato il 07/04/2022 - Aggiornato il 07/04/2022 - 503 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto creato il 07-04-2022 aggiornato al 07-04-2022
Facebook Twitter Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente MIT è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT.