Articolazione degli uffici

Portale Amministrazione Trasparente MIT

Articolazione degli uffici

Direzione generale per le dighe e le infrastrutture idriche ed elettriche - Div3 - Infrastrutture idriche ed elettriche

Responsabile: Andrea  Salza  (responsabile ad interim)

Competenze stabilite dal Decreto Ministeriale 4 agosto 2014, n. 346.

• coordinamento delle azioni di indirizzo nei confronti delle Regioni della programmazione nazionale in materia di infrastrutture idrauliche;
• finanziamento, ai sensi del DM 1179/2004, di interventi nel settore idrico di competenza statale;
• attuazione, approvazione in linea tecnica dei progetti e vigilanza sulla esecuzione di opere idriche di cui al DM 1179/2004 e/o di competenza statale;
• accordi di Programma Quadro nel settore idrico, nell'ambito della programmazione negoziata;
• accordi di Programma per il trasferimento d'acqua tra Regioni, nell'ambito di competenza;
• istruttorie dei progetti di elettrodotti , facenti parte della Rete Nazionale di Trasporto, per l'emissione del parere di competenza in relazione all'accertamento della conformità delle opere alle prescrizioni delle norme di settore cosi come stabilito dall'art.1 comma 26 della Legge 23 agosto 2004, n. 239;
• attività concernenti l'emanazione della normativa tecnica in materia di infrastrutture elettriche ai sensi dell'art. 2 comma 2 della Legge 28 giugno 1986, n. 339;
• vigilanza sulla corretta esecuzione delle infrastrutture elettriche in conformità alle prescrizioni delle norme tecniche di settore;
• ufficio di deposito dei calcoli statici relativi alle strutture unificate di fondazione e di sostegno utilizzate per la realizzazione delle linee elettriche aeree della Rete di Nazionale di Trasporto;
• istruttoria ed approvazione tecnica dei progetti delle opere di derivazione dalle dighe di competenza e di adduzione all'utilizzazione, comprese le condotte forzate, nonché coordinamento delle attività di vigilanza, in raccordo con gli U.T.D., sulla costruzione e sulle operazioni di controllo che i concessionari sono tenuti ad espletare sulle opere medesime, secondo le modalità stabilite con il regolamento previsto dall' art.2 del decreto-legge 8 agosto 1994, n.507, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 ottobre 1994, n.584;
• istruttoria per l'integrazione dei Fogli di condizioni per l'esercizio e la manutenzione delle dighe con le disposizioni relative alle opere di derivazione e adduzione, in applicazione dell'art.43 co.11, del D.L. 201/11 convertito con L. 214/11;
• assistenza tecnica alle amministrazioni territoriali, di concerto con gli U.T.D. e sulla base di accordi o convenzioni, per opere idrauliche non soggette alla successiva approvazione della Direzione.

Contatti

Email certificate: dg.digheidrel@pec.mit.gov.it
Telefono: 06/4412.2703
Indirizzo: Viale del Policlinico, 2, Roma, Città Metropolitana di Roma, 00161, Lazio, Italia

Riferimenti normativi

Come raggiungerci

Apri indirizzo su Google Maps
Contenuto inserito il 23-06-2016 aggiornato al 26-09-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente MIT è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT.