Enti controllati

Portale Amministrazione Trasparente MIT

Enti controllati

Ente Nazionale Aviazione Civile (ENAC) 2017

Sito web: www.enac.gov.it

L'Ente svolge le funzioni di cui all'art.2 del D.Lgs. 25 luglio 1997, n.250:

  1. regolamentazione tecnica e attività ispettiva, sanzionatoria, di certificazione, di autorizzazione, di coordinamento e di controllo, nonché tenuta dei registri e degli albi nelle materie di competenza;
  2. razionalizzazione e modifica delle procedure attinenti ai servizi aeroportuali, secondo la normativa vigente ed in relazione ai compiti di garanzia, di indirizzo e programmazione esercitati;
  3. attività di coordinamento con l'Ente nazionale di assistenza al volo e con l'Aeronautica militare, nell'ambito delle rispettive competenze per le attività di assistenza al volo;
  4. rapporti con enti, società ed organismi nazionali ed internazionali che operano nel settore dell'aviazione civile e rappresentanza presso gli organismi internazionali, anche su delega del Ministro dei trasporti e della navigazione;
  5. istruttoria degli atti concernenti tariffe, tasse e diritti aeroportuali per l'adozione dei conseguenti provvedimenti del Ministro dei trasporti e della navigazione;
  6. definizione e controllo dei parametri di qualità dei servizi aeroportuali e di trasporto aereo nei limiti previsti dal regolamento di cui all'articolo 10, comma 13, della legge 24 dicembre 1993, n.537;
  7. regolamentazione, esame e valutazione dei piani regolatori aeroportuali, dei programmi di intervento e dei piani di investimento aeroportuale, nonché eventuale partecipazione all'attività di gestione degli aeroporti di preminente interesse turistico e sociale, ovvero strategico-economico.
Partecipazione dell'ente
Misura di partecipazione: Nessuna quota di partecipazione
Durata dell'impegno: La durata dell'impegno nello svolgimento delle funzioni attribuite è illimitata.
Oneri complessivi:

a qualsiasi titolo gravanti sul bilancio dell'Amministrazione:

per l'anno 2017                € 29.938.678,00

Incarichi amministrativi e relativo trattamento economico

Il presidente, scelto tra soggetti aventi particolari capacità ed esperienza riferite al trasporto aereo ed all'aviazione, è nominato con decreto del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, sentite le commissioni parlamentari competenti per materia, ai sensi della legge 24 gennaio 1978, n. 14. Rimane in carica cinque anni ed è rinnovabile per due mandati consecutivi dopo il primo.
Il consiglio di amministrazione è composto dal presidente e da tre membri scelti tra soggetti di comprovata cultura giuridica, tecnica ed economica nel settore aeronautico, nominati, su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Il consiglio rimane in carica cinque anni e la nomina dei suoi componenti è rinnovabile per una sola volta.

Il direttore generale è nominato, per la durata di cinque anni, con le stesse procedure del consiglio di amministrazione ed è scelto tra soggetti di comprovata capacità tecnico-giuridica ed amministrativa. Per le successive conferme del direttore generale si applicano le medesime procedure previste per la nomina. 

La situazione aggiornata delle cariche amministrative è consultabile nella sezione Amministrazione Trasparente dell'Ente.

Gli incarichi amministrativi dell'Ente sono:

  • Presidente: Dott. Vito RIGGIO con un compenso pari a € 121.500,00

Membri del Consiglio di Amministrazione dal 14/09/2016:

  • Dott. Alfredo PALLONE con un compenso pari a € 25.677,00
  • Dott.ssa Angela Stefania BERGANTINO con un compenso pari a € 25.677,00
  • Dott. Manlio MELE con un compenso pari a € 25.677,00.
  • Dott.ssa Luisa RICCARDI (ha rinunciato al compenso)

Direttore Generale:

  • Dott. Alessio QUARANTA Trattamento economico: € 197.000,00 annui lordi, di cui il 30% legato al conseguimento di specifici risultati, come da decreto interministeriale MIT MEF n. 709 del 22 settembre 2010.

Vice Direttore Generale dal 17/11/2016:

  • Dott. Alessandro CARDI compenso € 173.881,50 annui lordi.

Risultati di bilancio

Risultato di bilancio dell'esercizio finanziario 2017

Economico € 80.411.750,56              Finanziario € 200.491.997.26

Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità dell'incarico: http://enac.portaleamministrazionetrasparente.it/pagina712_organizzazione.html
Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di incompatibilità al conferimento dell'incarico: http://enac.portaleamministrazionetrasparente.it/pagina712_organizzazione.html
Contenuto inserito il 28-02-2020 aggiornato al 03-03-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente MIT è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT.