Enti controllati

Portale Amministrazione Trasparente MIT

Enti controllati

Autorità di sistema portuale 2016-2018

Ente Pubblico Non Economico che svolge compiti di indirizzo, programmazione, coordinamento, promozione e controllo delle operazioni portuali e delle altre attività commerciali ed industriali esercitate nei porti; manutenzione ordinaria e straordinaria delle parti comuni dell’ambito portuale; di affidamento e controllo delle attività dirette alla fornitura a titolo oneroso agli utenti portuali di servizi di interesse generale individuati con decreti del Ministro dei Trasporti del 14 novembre 1994 e 4 aprile 1996.

L’Autorità portuale è sottoposta alla vigilanza del Ministero ai sensi dell’articolo 12 della Legge 84/94.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Legge 28 gennaio 1994, n. 84, recante il “Riordino della legislazione in materia portuale” così come modificata dal decreto legislativo 4 agosto 2016, n. 169.

Partecipazione dell'ente
Misura di partecipazione: Nessuna partecipazione
Durata dell'impegno: Illimitata
Oneri complessivi:

Nessuno

Incarichi amministrativi e relativo trattamento economico

Vedi allegato "Risultati di bilancio"

La situazione aggiornata delle cariche amministrative è consultabile nella sezione Amministrazione Trasparente delle Autorità.

Risultati di bilancio

Vedi allegato "Risultati di bilancio"

Allegati

Allegato: Autorità di Sistema Portuale - Bilanci 2016-2018.pdf (15/10/2019 - 331 kb - pdf) File con estensione pdf
Allegato: Autorità di Sistema Portuale - Dichiarazioni 2019.pdf (15/10/2019 - 2490 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 15-10-2019 aggiornato al 15-10-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente MIT è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT.